Seguici su
Cerca

Elezioni Europee 2024 (8-9 giugno) - Voto studenti "fuori sede" (domande entro il 5 maggio) e voto domiciliare (domande entro il 20 maggio)

Gli studenti universitari "fuori sede" potranno votare per le liste e i candidati della loro circoscrizione territoriale di origine senza tornare nel Comune di residenza presentando una specifica istanza al Comune di residenza entro il 5 maggio 2024 utilizzando il modulo di domanda allegato.

Gli elettori affetti da gravissime infermità che non possono allontanarsi dall'abitazione in cui dimorano  possono chiedere dal 30 aprile al 20 maggio 2024 l'ammissione al voto domiciliare utilizzando il modulo di domanda allegato.
Data:
Giovedì, 25 Aprile 2024
Elezioni Europee 2024 (8-9 giugno) - Voto studenti "fuori sede" (domande entro il 5 maggio) e voto domiciliare (domande entro il 20 maggio)

Descrizione

Voto studenti "fuori sede"
In occasione delle prossime elezioni europee dell’8 e del 9 giugno, gli studenti universitari "fuori sede" avranno la possibilità di votare per le liste e i candidati della loro circoscrizione territoriale di origine, senza la necessità di tornare nel Comune di residenza. Questa nuova modalità di voto, introdotta in via sperimentale dall'art.1-ter del decreto-legge 7/2024, convertito dalla legge 38/2024, permetterà agli studenti che risiedono temporaneamente per almeno tre mesi in un Comune diverso dalla loro Regione di votare:
  • nel comune temporaneo, se esso appartiene alla stessa circoscrizione elettorale del comune di residenza;
  • in appositi seggi speciali istituiti nel capoluogo di Regione del comune temporaneo, nel caso in cui esso appartenga a una circoscrizione elettorale diversa da quella di residenza.
Gli studenti interessati devono presentare una specifica istanza al Comune di residenza entro il 5 maggio 2024, preferibilmente utilizzando il modulo di domanda allegato.

Voto domiciliare

Gli elettori affetti da gravissime infermità che non possono allontanarsi dall'abitazione in cui dimorano perchè si trovano in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparechiature elettromedicali e coloro i quali l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l'ausilio dei sevizi previsti dall'art. 29 della L. 104/1992 possono chiedere dal 30 aprile al 20 maggio 2024 l'ammissione al voto domiciliare. Costoro, Dovranno far pervenire al Sindaco del proprio Comune di iscrizione elettorale la dichiarazione (v. allegato) attestante la volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimorano corredata da copia della Tessera Elettorale e da apposita certificazione sanitaria rilasciata da un funzionario medico della competente ASL.

Documenti allegati

A cura di

Ulteriori Informazioni

Ultimo aggiornamento

20/05/2024 11:17




Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri